Ridimensionare una foto

Published by

Posted on 10 novembre 2016

Iniziamo la nostra rubrica dedicata ai tutorial su photoshop con il ridimensionamento delle immagini ed il salvataggio per il web.
Quante volte ci siamo chiesti che tipo di risoluzione dobbiamo utilizzare per il web, tipo la pubblicazione di un articolo oppure pubblicare semplicemente una foto su facebook? Nella maggior parte dei casi, le foto che vengono scattate dagli attuali smartphone raggiungono delle dimensioni notevoli, per dimensioni si intende il peso del file espresso in kb (kilobyte) o in megabyte, per fare un esempio supponiamo di avere due immagini uguali ma di dimensioni e peso differenti:
sample01

In questo caso possiamo vedere la differenza in scala di due immagini identiche ma di dimensioni e peso diverse, la farfalla a sinistra infatti è di 800 x 600 pixel con un peso di 110 kb, mentre quella a destra è di 1600 x 1071 pixel con un peso di 249 kb.

Il metodo più veloce per identificare peso e dimensioni dell’ immagine che abbiamo salvato sul nostro computer ad esempio è quello di cliccare sul file col tasto destro del mouse e alla finestra che si aprirà cliccare sull’ultima voce “Proprietà”, vi si aprirà un’altra finestra come quella che vedete in allegato con delle diverse linguette, quella che interessa a noi è “Dettagli”, come potete vedere ci sono le dimensioni e scorrendo in basso, utilizzando la barra di navigazione a destra, anche dimensioni espresse in peso. Questa finestra, a dire il vero, contiene la vera e propria storia della foto con tutte le informazioni che la riguardano.

tabella1 tabella2

Veniamo alla trasformazione e ridimensionamento vero e proprio con Photoshop:

Apriamo il file su photoshop e andiamo sulla voce presente nel menu in alto “Immagine” e successivamente “Dimensione Immagine”

sample2

La finestra che si aprirà è la seguente, con la dimensione effettiva della foto espressa in pixel (1), quella espressa in centimetri (2) e la sua risoluzione pixel / pollice in DPI (3), la prima voce in alto, invece, si riferisce al peso del file espresso in mega e da come potete vedere ha un peso discreto e se caricato avrà dei tempi di caricamento più lenti.

sample4

Mettiamo che ci serva una foto con la dimensione dell’esempio che abbiamo citato prima, ovvero di 1600×1071 a 72 dpi, incominciamo con il digitare all’interno della casella “Risoluzione” il valore di 72, quello per il web, di conseguenza tutta l’immagine subirà un ridimensionamento (Fig.1), successivamente digitiamo 1600 nella casella Larghezza (pixel) e automaticamente l’altezza si dimensionerà in modo proporzionale.

*1 Assicurarsi che le voci sottostanti siano spuntate come la figura 2

*Piccolo appunto, la risoluzione richiesta per il web è di 72 dpi mentre quella per la stampa tipografica è di 300 dpi, ma parleremo di questo in un prossimo articolo.

   Fig.1

fig1

Fig.2

fig2b

Non ci resta che salvare la foto e useremo il metodo di salvataggio per il web in modo da ottenere una immagine più leggera e adatta per internet.

Andate su “File” nel menu in alto e poi su “Salva per Web” e seguite i parametri come indicati nella figura successiva.

sample5 sample6

La vostra foto è pronta, una ottima risoluzione e un giusto mixer di qualità e peso.

Al prossimo tutorial

ADD A COMMENT